Il Responsabile della scuola è il Gestore: Il Parroco pro – tempore Don Alessandro Tuccinardi, coadiuvato da uno staff direzionale.
Il Gestore ha la responsabilità della gestione e dell’indirizzo generale della scuola, definendo le linee fondamentali per le scelte economiche, organizzative, educative e culturali.

La Dirigente Scolastica è la prof.ssa Caterina Olivari, coordinatrice didattica. Ha la responsabilità dell’andamento organizzativo, educativo e didattico della scuola.
Coordina il lavoro collegiale dei docenti, è membro di diritto di tutti gli organi collegiali.
Segue il lavoro personale degli insegnanti, in ordine alla programmazione, allo svolgimento dell’attività didattica, alla valutazione degli alunni, alla cura e precisione della compilazione degli strumenti di registrazione documentaria.
Segue il processo di apprendimento degli alunni, partecipa alla valutazione e mantiene i contatti necessari  con le famiglie.

Docenti
Hanno la responsabilità educativa e didattica del gruppo classe a loro affidato, secondo i criteri e i compiti definiti nei rispettivi mansionari nominali e funzionali:

  • Battagliola Gabriele
  • Borrioni Sara
  • Brighina Eleonora
  • Capuzzi Marta
  • Cossetti Beatrice
  • Galasi Lucia
  • Hendrasti Danti
  • Manini Cristina
  • Mosca Don Angelo
  • Napoli Carmen
  • Pini Savina
  • Reghenzi Beatrice
  • Savaresi Gloria
  • Vitali Valentina

Le insegnanti, in presenza di criticità certificate, lavorano in compresenza con le insegnanti di sostegno e le assistenti ad personam.

Personale ATA
De Marco Annamaria Segretaria
Bodini Antonia Collaboratrice scolastica
Zavaglio Daniela Collaboratrice scolastica

Due religiose sono in supporto alle attività extrascolastiche.

Nella scuola operano:

  • la Dott.ssa Luciana Ferraboschi, formatrice didattica per l’aggiornamento delle insegnanti;
  • la Dott.ssa Pinuccia Prandi, psicologa che gestisce lo sportello psicologico per alunni, genitori e personale della scuola che lo richieda.

Inoltre contribuiscono al buon funzionamento delle attività i rappresentanti dei genitori e un gruppo di volontari.